logo Twitter logo Facebook logo Youtube logo Trentino
Marcialonga Android App Marcialonga Iphone App
Marcialonga bg1Marcialonga bg3Marcialonga bg2
home marcialonga home M. cycling home M. running
CORSA PER 1.500 NELLE VALLI DI FIEMME E FASSA (29/08/2012)
DOMENICA LA MARCIALONGA RUNNING

Le Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino, attendono la Marcialonga Running

Per la 10.a edizione saranno al via circa 1.500 atleti da 18 nazioni

Start alle 9.30, alle 10.00 Minirunning per i più piccoli

Giovedì 6 settembre la gara sarà in onda su Rai Sport 1

 

Sarà ancora una volta tutto esaurito in casa Marcialonga, con la 10.a Marcialonga Running al via domenica 2 settembre a Moena (TN).

Gli iscritti navigano a quote alte, ad oggi sono 1.500 circa ma si prosegue fino a sabato, il dato significativo è la presenza di atleti internazionali con 18 Paesi di provenienza rappresentati nel parterre.

La gara si annuncia interessante non soltanto dal punto di vista numerico ma anche da quello agonistico, al via ci saranno gli esperti di maratone Hermann Achmüller, Giancarlo Simion e Giovanni Gualdi, quest’ultimo con il buon tempo personale di 2h13’39’’ segnato alla Maratona di Padova del 2010, da lui chiusa al 2° posto. Confermato poi anche l’atleta di casa Massimo Leonardi, l’ultimo italiano capace, nel 2009, di interrompere l’egemonia straniera nell’albo d’oro maschile, inoltre sono attesi allo start anche lo specialista di corsa in montagna Pavel Brydl  (CZE) e l’azzurro dello sci di fondo Fulvio Scola.

Notevole anche la competizione femminile, perché oltre alla “campionessa in carica” della Marcialonga Running Eliana Patelli, prima lo scorso settembre, e alla vincitrice nel 2008 e nel 2009 Marinella Curreli, nei giorni scorsi ha confermato la propria partecipazione anche la trentina Monica Carlin, che vinse l’oro a squadre e l’argento individuale nell’ultramaratona ai Campionati mondiali di Seul 2006, proprio nell’anno in cui trionfò anche alla Marcialonga Running, da lei dominata pure nel 2007.

A questi primi attori annunciati se ne potrebbero aggiungere degli altri perché, come spesso accade, i runners più quotati confermano la propria iscrizione a ridosso del via.

A tutti i concorrenti in gara verrà proposta una traversata agonistica con partenza in Val di Fassa ed arrivo in Val di Fiemme, a Cavalese, su di un tracciato leggermente più lungo della mezza maratona, quest’anno si tratta di 25,6 km con l’inserimento di un breve tratto nuovo, di circa un centinaio di metri.

La Marcialonga Running ha già dei vincitori morali tra i propri iscritti, innanzitutto i suoi 50 irriducibili senatori, cioè coloro che hanno preso parte a tutte le nove edizioni fino ad ora disputate, ai quali si sommano anche un centinaio di affezionati al trittico Marcialonga, in lizza nella “combinata”. Si tratta di un folto gruppo di virtuosi della fatica che, dopo aver completato la Marcialonga di sci di fondo lo scorso gennaio, a maggio hanno preso parte anche alla Marcialonga Cycling Craft di ciclismo e, ora, si sono iscritti alla Marcialonga Running. Per i polivalenti atleti della Combinata Punto 3 Craft ci sono dei riconoscimenti speciali in palio, in particolare il primo premio è l’iscrizione alla mitica granfondo invernale svedese Vasaloppet del prossimo anno, viaggio incluso.

I due trentini Bruno Debertolis ed Arianna Mazzel, vincitori della combinata lo scorso anno, sono i primi candidati al successo nell’individuale, visto che con i tempi rispettivi di 5h24’35’’ e di 7h37’05’’ guidano la classifica parziale davanti a Ivan Debertolis e a Michela Tessaro. Al momento il trio formato da Giacomelli, Varesco e Corradini è, invece, il migliore nella classifica combinata a squadre.

Domenica ci sarà anche spunto per una gara nella gara, grazie al Campionato Mondiale per i medici ed odontoiatri del quale dal 2005 la Marcialonga Running è prova unica.

Il fischio d’inizio sarà alle 9.30 di domenica dalla scenografica Piaz De Sotegrava di Moena, si scenderà poi verso la Val di Fiemme affrontando gli oltre 25 km del percorso, con il suggestivo spugnaggio a Predazzo, il traguardo della mezza maratona (21,097 km) a Masi di Cavalese e il traguardo finale a Cavalese, in Viale Mendini.

Alle 10.00 scatterà invece la Minirunning, appuntamento dedicato ai giovani sportivi fino ai 12 anni per i quali, in zona arrivo, è stato ricavato un breve e divertente percorso ad hoc.

Nelle valli di Fiemme e Fassa sarà dunque l’ennesima giornata dedicata allo sport, tutta da vivere e da rivivere anche in tv, grazie alla messa in onda su Rai Sport 1 giovedì 6 settembre, alle 22.40.

Info: www.marcialonga.it



Notizie correlate

13/10/2014: LA 12^ MARCIALONGA RUNNING SU RAISPORT2

10/10/2014: LA 12^ MARCIALONGA RUNNING SU RAISPORT2

10/09/2014: UNA FESTA MERAVIGLIOSA: GRAZIE A TUTTI!

07/09/2014: CLASSIFICHE 12^ MARCIALONGA RUNNING

MARCIALONGA, Loc. Stalimen, 4 - 38037 Predazzo (Tn) Italy, Tel. +39.0462.501110 | Fax. +39.0462.501120 | P.Iva 01344240229 | @contatti | impressum
Iscrizione presso l'ufficio del Registro delle Imprese di TRENTO n.131497 del 15/11/1991 | Cap. Soc. versato risultante dall'ultimo bilancio: €3201,99
Tutti i diritti sui contenuti testuali e multimediali di questo sito sono riservati Marcialonga, vietata ogni riproduzione degli stessi senza espressa autorizzazione

Realizzazione grafica e sviluppo: Juniper Extensible Solutions  Juniper-XS - Cavalese (Tn)