ITA | ENG | RUS

30.01.2022

CALENDARIO EVENTI

MarcialonGirl

La nuova community di Marcialonga dedicata al mondo femminile

MARCIALONGIRL, IL PROGETTO PER ISPIRARE E CONNETTERE LE DONNE CONTINUA!


Quando Marcialonga è nata, nel 1971, le donne non potevano prendervi parte, perché si riteneva una gara troppo dura e faticosa per il “sesso debole”.
Alcune provarono a partecipare camuffate, con baffi posticci e imbottiture. Poi finalmente nel 1978 la partecipazione si aprì alle donne, con 150 scalpitanti e aspiranti fondiste ai nastri di partenza. Nel 2011 le quote rosa furono addirittura 1400, un vero record.
Per partecipare alla Marcialonga, che si parli di sci di fondo, ciclismo o corsa, servono preparazione, tenacia, carattere; ma non occorre essere delle sportive professioniste. In tanti anni hanno tagliato il traguardo le donne più normali.
Da qualche anno Marcialonga ha lanciato il progetto MarcialonGirl per spronare le donne a praticare sport, creando una community femminile di condivisione e supporto. 

Che si parli di sci di fondo, ciclismo o corsa, il messaggio che vogliamo lanciare alle donne con il progetto MarcialonGirl è questo: credi in te stessa, se vuoi, puoi!

Per aiutarci a diffondere questo messaggio abbiamo coinvolto tre MarcialonGirl Ambassador. Non sono sportive professioniste, sono molto diverse tra loro ma condividono una grande passione per lo sport, per le sfide e per Marcialonga. Ognuna si è impegnata a fondo per dare il proprio meglio, dando utili suggerimenti e condividendo sensazioni e sensazioni.

Potete seguirle sui loro canali social personali, guardare come si preparano all’evento, leggere i loro consigli, prendere ispirazione e condividere pensieri e sensazioni.

Mettiti in gioco, be a MarcialonGirl!

MarcialonGirl siete anche voi: donne, mamme, lavoratrici, studentesse, casalinghe. Tutte. Condividete i vostri allenamenti e le vostre esperienze di sport e Marcialonga usando #marcialongirl

Conosci le MarcialonGirl 2021!

Ilaria

Segui il suo profilo Instagram e Facebook dove condividerà emozioni, preoccupazioni ma anche la grande soddisfazione ed i momenti di sport e amicizia... lasciati ispirare! 

 

Ciao Ilaria! Siamo contenti di averti in squadra! Cosa vuol dire secondo te essere MarcialonGirl?

Essere MarcialonGirl per me è un grande onore, ma anche una sfida. Mi piacerebbe tanto riuscire a creare un gruppo di donne a cui piace la montagna con cui condividere la passione per questo sport e con le quali stimolarci a vicenda.
Ho iniziato ad appassionarmi al fondo e ad altri sport di endurance proprio grazie alla Marcialonga. La cosa che mi è piaciuta di più è che nonostante lo sci di fondo non sia uno sport di squadra, durante la Marcialonga non sei mai da sola. Anzi, è proprio grazie alle persone che incontri prima, durante e dopo la gara che trovi la forza di arrivare in fondo. Ecco... più siamo meglio è!

Marcialonga, come ti prepari e cosa vuol dire affrontarla fra tutti i tuoi impegni quotidiani?

Attendo la Marcialonga quasi tutto l’anno ma il tempo per prepararsi non è mai abbastanza. Vivo a Milano e faccio una vita da ufficio, ma utilizzo ogni momento libero per fare sport! Durante la stagione invernale appena mi è possibile cerco di andare i weekend in montagna per sciare e durante la settimana vado a correre in pausa pranzo (esco molto tardi dall’ufficio la sera quindi è l’unico momento che mi rimane). Ora sto imparando ad andare con gli ski roll per allenare anche le braccia, dato che la palestra proprio non mi piace… Quando non c’è neve faccio gare di corsa su strada, ma soprattutto trail!

Vuoi dire qualcosa a tutte le donne di Marcialonga?

Mando un saluto alle già Marcialonghiste, che non vedo l’ora di incontrare, e alle indecise, alle quali vorrei dire che la mia prima Marcialonga l’ho fatta dopo aver messo gli sci da fondo solo sette volte in vita mia. Noi siamo bravissime a far arrivare la testa dove gambe e braccia non arrivano, sfruttiamo questa dote!

Federica

Segui il suo profilo Instagram  dove condividerà le sue pedalate, coinvoilgendovi nel suo percorso verso la 14^ Marcialonga Craft...un viaggio davvero coinvolgente!

Ciao Federica, benvenuta in squadra! Cosa vuol dire secondo te essere MarcialonGirl?

Sono contenta anche io di essere parte della vostra squadra. Per me innanzitutto essere una MarcialonGirl é un grande onore. Amo particolarmente questo sport e ho sempre desiderato condividere la mia passione con gli altri al fine di giungere ad un confronto diretto in grado di insegnarmi molto e migliorarmi sotto un profilo atletico e personale. Dunque reputo questo progetto un’ottima occasione per realizzare questi propositi. 

Marcialonga, come ti prepari e cosa vuol dire affrontarla fra tutti i tuoi impegni quotidiani?

Prepararmi per la Marcialonga non è solo un piacere ma anche la concretizzazione della voglia di migliorarmi, e del desiderio di realizzarmi in quel progetto che mi è così caro: ovvero mettere a frutto tutto il lavoro, tutta la fatica e le rinunce fatte con il sorriso sulle labbra perché sono dell’idea che ogni scelta e sacrificio fatto per qualcosa in cui si crede davvero, alla fine non sono altro che sfumature di piacere da intendersi in senso lato. 
Ad ogni modo, mi alleno 5gg su 7 in bici. Generalmente il martedì e il giovedì faccio uno specifico concentrandomi sul potenziamento e sulla forza. Il mercoledì un’uscita blanda di 3/4h e il sabato o la domenica un lungo con dislivello, 5/6h. Il restante giorno una sgambata agile per eliminare le scorie ed il lattato nelle gambe. 

Vuoi dire qualcosa a tutte le donne di Marcialonga?

Beh, innanzitutto dico a tutte le MarcialonGirls di non mollare mai, di crederci sempre perché questo sport ci insegna che non importa quanto é dura la salita, quanta fatica si debba fare per arrivare in vetta.. ciò che davvero conta é l’arrivo, ognuno con il proprio ritmo; perché è quando si è su quella vetta e si osserva tutta la strada che si è fatta godendo del panorama sotto i nostri piedi, che davvero si raggiunge l’essenza di questo sport: la pura bellezza insita nel quotidiano sforzo di migliorarci sempre un po’ di più e di sentirci libere da ogni costrizione: libere di essere chi vogliamo essere. 


Gaia

Ed ecco a voi la MarcialonGirl per la Marcialonga Coop del 6 settembre: si chiama Gaia Panozzo, è originaria della Val di Fiemme e ha partecipato già più volte a Marcialonga...

Seguitela sui suoi canali Facebook e Instagram e lasciatevi motivare da lei e dalla sua energia!

Siamo contenti di averti in squadra! Cosa vuol dire secondo te essere MarcialonGirl?

Essere MarcialonGirl per me è cercare di portare avanti un obiettivo e raggiungerlo insieme cercando di trasmettere il divertimento, lo stare bene e la forza di affrontare una prova che mette in gioco la tua persona, il fisico e la mente. Provare a trasferire alle persone l’importanza di affrontare delle sfide nella vita, anche attraverso lo sport.

Marcialonga, come ti prepari e cosa vuol dire affrontarla fra tutti i tuoi impegni quotidiani?

Non ho un'organizzazione precisa. Purtroppo capitano settimane pienissime di impegni e si fa fatica a trovare il tempo. In quei momenti anche se controvoglia o stanca quando corro sono felice e sto meglio...e allora parto. 

Marcialonga la preparo allenandomi ogni settimana 2/3 volte circa dalla primavera a settembre, ovviamente non sono fiscale e se succede che non ho voglia o non arrivo non casca il mondo. Viviamo in una valle splendida che offre mille opportunità di tenersi allenati quindi tra corsette, camminate, gite e sci cerco sempre di ritagliarmi dei momenti per un po' di sport.
Certo, Marcialonga non è da sottovalutare, e va comunque preparata per evitare dolo muscolari e affrontarla con più serenità e divertimento!

Vuoi dire qualcosa a tutte le donne di Marcialonga?

Marcialonghiste siete sempre state il mio esempio!! La mia sfida personale negli ultimi anni è sempre stata la Marcialonga Running, ed ora potervi rappresentare è un onore!! 
Sorriso, grinta, determinazione e un pizzico di agonismo ci faranno vivere un’altra marcialonga grandiosa!  Ci vediamo a Moena ie, perché no, anche prima per qualche allenamento assieme!!

 


Ricordi le MarcialonGirls 2019?


CRISTINA
KAREN

 
#MarcialonGirl vuol far sentire le donne importanti dal punto di vista sportivo e creare una community femminile di condivisione e supporto: chi partecipa alla Marcialonga è una fonte di ispirazione per altre donne!
 



Altri progetti dedicati alle donne che supportano #MarcialonGirl:

Donne di Montagna 

Ride like a Girl Project

Donna Dinamica


#MARCIALONGA
NEWS
ARCHIVIO NEWS


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

E RIMANI AGGIORNATO SU TUTTE LE NOVITÀ MARCIALONGA
Acconsento al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità di cui all'articolo 13 del D.L. 196/2003
MARCIALONGA STORE
SPONSOR & PARTNER

Main Sponsors

Official Sponsors

Sustainable Partner

Official Suppliers

Official TV Broadcaster

Institutional Partners

Friends

Get involved by Dolomites
LOC. STALIMEN, 4 38037 PREDAZZO (TN) IT | T. +39.0462.501110, FAX. +39.0462.501120, INFO@MARCIALONGA.IT | © MARCIALONGA 2017 | TUTTI I DIRITTI RISERVATI
P.I. 01344240229 | REG. IMP. TN N.131497 DEL 15/11/1991 CAP. SOC. VERSATO: € 3201,99 | IMPRESSUM | POWERED BY    Event Builder - Accreditation Management System