ITA | ENG | RUS

31.01.2021

CALENDARIO EVENTI

Regolamento

Le regole per partecipare alla Marcialonga di sci di fondo

1) La Marcialonga di Fiemme e Fassa, gara internazionale F.I.S. di Granfondo, si svolge l'ultima domenica di gennaio su due distanze diverse:
Marcialonga Light Moena - Predazzo 43,5 km Tecnica Classica
Marcialonga Moena - Cavalese 70 km Tecnica Classica


2) Sono ammessi alla gara di 70 km i concorrenti di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. o del certificato medico sportivo agonistico. Sono ammessi alla gara 45 km anche i concorrenti che abbiano compiuto il 16° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. o del certificato medico sportivo e con nulla-osta scritto dei genitori.
La documentazione comprovante la regolarità della certificazione medico-sportiva deve essere caricata sul sistema informatico MyEb o inviata via e-mail all’organizzazione prima della gara.


3) Le iscrizioni si effettuano on-line e devono essere complete di tutti i dati richiesti, compresa la scelta della lunghezza di gara. Le iscrizioni incomplete saranno respinte. Non verranno accettate iscrizioni senza il relativo pagamento della quota. È facoltà del Comitato Organizzatore chiudere le iscrizioni al raggiungimento della quota massima prevista di 4.000 concorrenti per la Marcialonga 70 km e di 300 concorrenti per la Marcialonga Light 43,5 km: in questo caso le iscrizioni respinte verranno rimborsate.
L'iscrizione dà diritto a partecipare alla gara, ad usufruire dei mezzi di trasporto (per la partenza solo tratta Cavalese-Moena su prenotazione), dei rifornimenti tecnici, dei ristori, dei punti di sciolinatura, del trasporto degli indumenti dalla partenza all'arrivo (peso massimo kg. 3, valore assicurato pari alla quota di iscrizione versata) e dei servizi all’arrivo.  Ogni altra spesa è a carico del concorrente.

4) La quota di iscrizione è fissata in 75,00 € fino al 31 marzo, 80,00 € fino all’8 giugno e 90,00 € dal 9 giugno al 24 gennaio 2021, giorno di chiusura delle iscrizioni.

Nel caso di impossibilità alla partecipazione, il Comitato Organizzatore offre la possibilità di trasferimento della quota versata (non del pettorale) ad un altro concorrente obbligatoriamente della stessa nazionalità (SCARICA MODULO TRASFERIMENTO QUOTA). La richiesta dovrà essere inviata in forma scritta dal cedente alla segreteria, con la comunicazione dei dati personali del nuovo concorrente. Il trasferimento comporta il pagamento di 20,00 € fino al 15 gennaio e di 30,00 € dall’16 al 25 gennaio, termine ultimo per la richiesta. L’integrazione sarà richiesta all’ufficio gare al momento del ritiro pettorale. Tale procedura prevede uno scambio della quota e non del pettorale, che verrà riassegnato in base ai risultati del nuovo concorrente.

Le richieste di cambio di lunghezza verranno accettate entro il 25 gennaio solamente in base alla disponibilità di pettorali e comportano il pagamento di 20,00 € da versare all’ufficio gare di Cavalese.
Non è ammesso lo scambio dei pettorali pena la squalifica.
La quota di iscrizione non è restituibile per nessuna ragione né ritenuta valida per le edizioni successive.

5) I numeri di gara vengono assegnati dal Comitato Organizzatore ad insindacabile giudizio in base al miglior piazzamento del concorrente alla Marcialonga rapportato al numero di concorrenti partiti negli anni 2019 – 2020. 

(Se vuoi sapere quali sono le tue percentuali Marcialonga inserisci il tuo nome sul seguente LINK - CLICCA QUI >)

Partenze 2021

  70 km
pettorali dal/al
45 km light
pettorali dal/al
% Marcialonga
                   START 8.00 - SET TIME
1-300 (201-210 senatori) 10001-10300 1% - 2,30%
301-500  10301-10500 2,31% - 5,00%
START 8.05
501-1100 10501-11100 5,01% - 15,00%
START 8.10
1101-1700 11101-11700 15,01% - 25,00%
START 8.15
1701-2300 11701-12300 25,01% - 35,00%
START 8.20
2301-2900 12301-12900 35,01% - 45,00%
START 8.25
2901-3500 12901-13500 45,01% - 55,00%
START 8.30
3501-4100 13501-14100 55,01% - 65,00%
START 8.35
4101-4700 14101-14700 65,01% - 76,00%
START 8.40
10° 4701-5300 14701-15300 76,01% - 88,00%
START 8.45
11° 5301-5900 15301-15900 88,01% - 99,00%
START 8.50
12° 5901-6500 15901-16500 99,01% - 99,99%
START 8.55
13° 6501- 7000 16501-17000 99,01% - 99,99%
START 9.00
14° 7001- 7500 17001-17500 99,01% - 99,99%

Il calcolo matematico è il seguente: PIAZZAMENTO x 100 ÷ NUMERO DI PARTITI. In caso di prima partecipazione possono essere valutati i piazzamenti in altre gare Worldloppet e Ski Classics 2019-2020 esclusivamente se comunicati all'atto dell'iscrizione, secondo un criterio stabilito dal Comitato Organizzatore (VEDI LA TABELLA PER IL CALCOLO DEL PETTORALE >>). La percentuale ottenuta nella Marcialonga Light verrà tenuta in considerazione per coloro che intendono iscriversi per la prima volta nella 70 km, aggiungendo due gruppi.
Nessuna richiesta di variazione di pettorale verrà presa in considerazione la settimana precedente la gara né all’ufficio gare.
A saturazione del gruppo di diritto, il concorrente sarà spostato nel primo disponibile.

Per motivi logistici i numeri verranno riassegnati a ridotto della gara in base al riempimento dei gruppi di partenza, tenendo sempre conto dei risultati.


6) I pettorali vengono distribuiti all’ufficio gare di Cavalese (Palafiemme), previa presentazione della tessera F.I.S.I. o certificato medico sportivo, con il seguente orario:

GIOVEDÌ 28 15.00 - 19.00
VENERDÌ 29 9.00 – 12.00 / 14.00 – 19.00
SABATO 30 9.00 – 12.00 / 14.00 – 19.00

Per accedere all’area di consegna del pettorale, al partecipante verrà misurata la temperatura corporea e si potrà procedere sono se inferiore a 37,5° e con la mascherina correttamente indossata.
Al momento dell’acceso è necessario consegnare il foglio di conferma di iscrizione e l’autocertificazione Covid-19.
Al ritiro del pettorale verrà richiesto il documento di identità.


7) Il cronometraggio è in real time. Sul pettorale è applicato un chip monouso che consente di registrare il tempo di partenza e di arrivo. Il chip si trova sulla schiena, pertanto un eventuale zainetto va indossato sotto il pettorale per non comprometterne l’utilizzo.

8) L’accesso alla zona di partenza è autorizzato solo dopo la punzonatura, da effettuare già con gli sci ai piedi, che consiste nei seguenti passaggi:
- verifica che il concorrente indossi la mascherina
- verifica che il concorrente indossi il pettorale e che questo corrisponda al relativo gruppo di partenza. In caso di partenza in un cancello antecedente il concorrente verrà squalificato o verrà applicata una penale di tempo a discrezione del Comitato Organizzatore.
- Misurazione da parte di un addetto della temperatura corporea. L’accesso verrà negato in caso di temperatura superiore a 37,5°.
- Ritiro del modulo autocertificazione Covid-19.
- Ritiro della sacca per il vestiario fornita dall’organizzazione con il relativo numero applicato.

Una volta passata la punzonatura disporsi sui binari. Mantenere la mascherina indossata fino ad un minuto prima della partenza del proprio gruppo e quindi riporre la mascherina in un taschino o negli appositi contenitori.


9) La partenza a Moena è prevista alle ore 7.50 per il gruppo élite femminile e alle ore 8.00 per il gruppo élite maschile. I gruppi successivi partiranno ad una distanza di circa 5 minuti l’uno dall’altro. I tempi effettivi di apertura dei box potranno essere posticipati in caso di code nei primi tratti di pista.


10) È permessa solo la tecnica classica: l’uso della tecnica libera comporta la squalifica da parte dei controllori presenti lungo tutto il percorso. È assolutamente vietato togliersi gli sci durante la gara e non sussiste alcun diritto di "pista libera" a chi intende superare un altro concorrente. È permessa la sostituzione di un solo sci. La Giuria è autorizzata ad applicare penalizzazioni o a squalificare i concorrenti che commettano infrazioni al presente regolamento. I concorrenti che si allontanano dal percorso o che a giudizio dell'ufficiale sanitario non sono in grado di proseguire verranno considerati fuori gara.


11) I cancelli orari sono previsti a: Canazei ore 12.30 – Pozza di Fassa ore 13.45 - Predazzo ore 15.30 - Molina ore 17.30. Gli orari di chiusura potranno subire delle variazioni per salvaguardare l'incolumità dei concorrenti. Ulteriori cancelli potranno essere istituiti a discrezione del Comitato Organizzatore.


12) Sono previsti 10 punti di ristoro, riforniti con gel/barrette monoporzione, snack sigillati, bevande in bottiglietta e bevande calde in bicchieri monouso. È necessario fermarsi al ristoro e farsi servire dagli addetti; il self-service non è consentito.
A tutela dell'ambiente, è fatto divieto gettare rifiuti lungo le strade, riponendoli negli appositi contenitori posizionati in prossimità dei punti di ristoro e/o all'arrivo. Chiunque venga sorpreso dal personale dell'organizzazione e/o dai commissari di gara al non rispetto di tale norma, verrà squalificato.


13) All’arrivo verrà consegnata una mascherina che dovrà obbligatoriamente essere indossata. Dopo aver igienizzato le mani si potrà quindi ritirare la sacca vestiario e la finisher bag contenente la medaglia ed il pasto da asporto. Saranno quindi disponibili i pullman concorrenti per il rientro a Moena.


14) I concorrenti iscritti alla Marcialonga 70 km che si fermeranno per propria scelta al traguardo della Light 45 km a Predazzo o che non riusciranno a passare in tempo utile il cancello, non verranno inseriti in alcuna delle due classifiche. I concorrenti iscritti alla Marcialonga Light 43,5 km una volta passato il traguardo, non potranno proseguire in pista.


15) Per cause di forza maggiore, il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà di variare senza limitazioni il percorso o di annullare la gara. Nella seconda ipotesi agli iscritti verrà riservato uno sconto del 50% sulla quota di iscrizione dell'edizione successiva.


16) Eventuali reclami possono essere presentati alla giuria entro 10 minuti dal termine della gara, accompagnati dalla tassa di 50,00 € che verrà restituita in caso di accettazione del reclamo.


17) Ogni concorrente prende atto ad ogni effetto che la Marcialonga richiede un notevole impegno fisico e tecnico. Con l'iscrizione dichiara implicitamente sotto la propria responsabilità di essere in possesso di tali requisiti.


18) Il Comitato organizzatore è autorizzato ad applicare penalizzazioni o a squalificare i concorrenti per i quali viene rilevato un comportamento antisportivo durante la manifestazione, incluso il gettare i rifiuti fuori dagli appositi contenitori. Il Comitato Organizzatore si riserva inoltre il diritto di effettuare controlli casuali sui concorrenti per accertare che gli stessi non abbiano assunto sostanze stimolanti vietate.


19) Con l'invio dell'iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare integralmente le presenti norme; dichiara inoltre espressamente di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivate. Per quanto qui non contemplato vale il regolamento internazionale F.I.S. per le gare promozionali di Granfondo.


#MARCIALONGA
NEWS
ARCHIVIO NEWS


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

E RIMANI AGGIORNATO SU TUTTE LE NOVITÀ MARCIALONGA
Acconsento al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità di cui all'articolo 13 del D.L. 196/2003
MARCIALONGA STORE
SPONSOR & PARTNER

Main Sponsors

Official Sponsors

Sustainable Partner

Official Suppliers



Official TV Broadcaster

Institutional Partners

Get involved by Dolomites
LOC. STALIMEN, 4 38037 PREDAZZO (TN) IT | T. +39.0462.501110, FAX. +39.0462.501120, INFO@MARCIALONGA.IT | © MARCIALONGA 2017 | TUTTI I DIRITTI RISERVATI
P.I. 01344240229 | REG. IMP. TN N.131497 DEL 15/11/1991 CAP. SOC. VERSATO: € 3201,99 | IMPRESSUM | POWERED BY    Event Builder - Accreditation Management System